Il Reddito di emergenza è online

Da venerdì 22 maggio è attivo sul sito INPS  il servizio per la presentazione delle domande di Reddito di Emergenza.

 
 

Da venerdì 22 maggio è attivo sul sito INPS  il servizio per la presentazione delle domande di Reddito di Emergenza, misura straordinaria di sostegno al reddito introdotta per supportare i nuclei familiari in condizioni di difficoltà economica causata dall’emergenza epidemiologica da COVID-19, istituita dall’articolo 82 del decreto legge n. 34 del 19 maggio 2020.

Le domande dovranno essere presentate all’Inps esclusivamente in modalità telematica entro il 30 giugno 2020, autenticandosi con PIN, SPID, Carta Nazionale dei Servizi e Carta di Identità Elettronica.

Per la presentazione della domanda ci si potrà avvalere anche degli istituti di patronato.

Dopo aver effettuato l’autenticazione al servizio, sono consultabili i manuali che forniscono le indicazioni per la corretta compilazione della richiesta.

Previsto dal DL 34/2020 per supportare i nuclei familiari in difficoltà economica a causa dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, il Reddito di Emergenza (Rem) è subordinato al possesso dei requisiti di residenza, economici, patrimoniali e reddituali indicati all’articolo 82 del decreto.

A breve sarà disponibile la circolare esplicativa, con le indicazioni di dettaglio relative alla disciplina della misura.

Reddito di emergenza

 

I requisiti per richiedere il Reddito di Emergenza sono:

residenza in Italia del richiedente;

un Isee inferiore a 15 mila euro;

reddito familiare di aprile inferiore all’ammontare del sussidio spettante (tra i 400 e gli 800 euro);

patrimonio mobiliare riferito all’anno 2019 di importo inferiore a 10 mila euro per nucleo composto da una persona, tale soglia è incrementata di 5mila euro per ogni componente successivo al primo fino ad un massimo di 20 mila euro.

Se nel nucleo è presente un disabile grave o non autosufficiente la soglia è incrementata di 5 mila euro; Si viene esclusi dal reddito di emergenza se uno dei componenti del nucleo familiare ha percepito una delle indennità prevista dal decreto Cura Italia (come bonus autonomi di 600 euro);

è percettore di Reddito di Cittadinanza, è pensionato, ad eccezione di titolari di assegno ordinario di invalidità, è detenuto o ricoverato in strutture di lunga degenza a totale carico dello Stato.

 

REDDITO DI EMERGENZA: A QUANTO AMMONTA

L’importo del reddito di emergenza varia da 400 a 800 euro, che verrà erogato per due mesi. Ogni quota del Rem è pari a 400 euro, che vengono però moltiplicati sulla base della scala di equivalenza (che cambia in base alla composizione del nucleo familiare), fino a un massimo di 2, cioè corrispondente a 800 euro.

Il tetto massimo può salire alla cifra di 2,1 nella scala di equivalenza nel caso in cui nel nucleo familiare ci sia un componente con condizioni di disabilità grave o non autosufficiente: in questo caso si percepiranno 840 euro.

 

REDDITO DI EMERGENZA: I DOCUMENTI PER PRESENTARE LA DOMANDA

Prima di poter presentare la domanda per il Reddito di Emergenza, dunque, sarà necessario richiedere l’attestazione della propria situazione economica equivalente. Per ottenere l’Isee 2020 si deve compilare la Dichiarazione Unica Sostitutiva, un documento nel quale sono inserite tutte le informazioni necessarie a delineare la reale situazione economica del nucleo familiare.

 

 

 

 

 


Supplemento della Testata Giornalistica "News Online" registrata in data 15/10/2012 presso il Tribunale di Bari
Num. R.G. 2308/2012 Num. Reg. Stampa 36
Redazione: dott.ing.Francesco D'Amato, dott.ing.Domenico Savino


INFO & CONTATTI:
e-mail: info@bitettonline.it
mobile: 349.4341980 - 331.2587179
Bitettonline.it e' un portale realizzato e gestito da WebInvent - di Savino Domenico
Sede Legale: via Estramurale 50, 70020 Binetto (BA)
P.IVA: 07435790725 | Sviluppo web: dott.ing. Francesco D'Amato

 

Il nostro Network

Follow Us

Sezioni

×

Sign up to keep in touch!

Be the first to hear about special offers and exclusive deals from TechNews and our partners.

Check out our Privacy Policy & Terms of use
You can unsubscribe from email list at any time